Ribrezzo un sabato tranquillo ma quando mai!!

Palermo, è un sabato come tanti altri e due ragazze normali vogliono semplicemente passare una bella giornata senza troppe pretese, un giro in centro, ma senza mezzi, unico mezzo che hanno a disposizione è un autobus, lo stesso autobus che passa dopo mille anni e dove non c’è bella gente.

Ma di note negative sugli autobus di Palermo se ne trovano a bizzeffe, tipo orari, attese infinite, pochi posti negli autobus, scarso igiene, autobus che sembrano carri bestiame e fanno un rumore assurdo e perdono un sacco di fumo neanche se andassero a carbone…ma oltre a questo mettiamoci questa nuova generazione di cui faccio parte di cui mi vergogno di far parte, ragazzi discotecari e vabbè finchè sono discotecari e non rompono mi va anche bene, ma quando ti spingono che sono pure mezza caduta dall’ autobus, poi urlare come pazzi, in un siciliano volgarissimo, certe frasi e varie volgarità e vabbè gli schiamazzi loro si divertono così…tralasciamo…lasciamoli perdere nonostante siamo tutti ammassati e le urla mi giungono alle orecchie…poi mi offendono pure senza motivo, sono brutta, di certo non sono bella come loro e vabbè sono esseri inferiori, mi mostro superiore e non fiato, e continuano “ooohhh lariaaa!!” ancora, poi uno prende la sua mano e la usa per spingere la mia testa…mi trattano come se fossi stupida, non un essere umano pensante come loro, siccome loro hanno dato cenno di “grande intelligenza” con quel loro modo di fare! Così alla fine mi arrabbio e gli dico “Non ci scassare la minchia” e gli mollo uno schiaffo sulla spalla, tutti stupiti…non se l’ aspettavano, mi ritenevano un essere demente…che non è in grado di farsi rispettare, perché solo loro possono fare gli spavaldi…menomale che ha abbassato un po’ la cresta perché ero troppo incazzata se continuava finiva male, ero ormai Mr Hyde. Cmq non può continuare così, esco solo il sabato per passare una bella giornata tra i negozi del centro e mi ritrovo in delle situazioni veramente pietose senza una ragione, solo perché sono una brava ragazza anzi solo perché io e la mia amica siamo due brave ragazze, tra parentesi questi qui non avevano neppure fatto il biglietto, io non solo spendo un sacco di soldi in biglietti, aspetto questi schifo di autobus e mi ritrovo pure in queste situazioni…oltre a questo avvenimento c’è ne stato uno peggiore dove hanno tirato una pietra nell’ autobus giusto giusto nella parte dove ero seduta io e il mio ragazzo, menomale che non mi sono fatta niente solo qualche scheggia di vetro addosso..e l’ autista non ha detto niente, era solo routine…

Giunta a piazza le giotto me la sono dovuta fare a piedi perchè “quei ragazzi” giustamente dovevano pigliare il mio autobus…e oltre a quersto mettiamoci pure che non vi era illuminazione per le strade e che le macchine a palermo che non sia mai che si fermano quando vedoni due che stanno tentando di attraversare la strada, perciò ho sbraitato e fatto gestacci a tutti…odio questa città!!! ah, e poi uno aveva pure il motore “a scoppio”, ha fatto un botto assurdo e mi ha distrutto un timpano!

Ribrezzo un sabato tranquillo ma quando mai!!ultima modifica: 2009-09-26T22:19:18+02:00da noir91
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento